robertopenne.com logo
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
1 / 32 ◄   ► ◄  1 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
2 / 32 ◄   ► ◄  2 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
3 / 32 ◄   ► ◄  3 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
4 / 32 ◄   ► ◄  4 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
5 / 32 ◄   ► ◄  5 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
6 / 32 ◄   ► ◄  6 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
7 / 32 ◄   ► ◄  7 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
8 / 32 ◄   ► ◄  8 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
9 / 32 ◄   ► ◄  9 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
10 / 32 ◄   ► ◄  10 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
11 / 32 ◄   ► ◄  11 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
12 / 32 ◄   ► ◄  12 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
13 / 32 ◄   ► ◄  13 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
14 / 32 ◄   ► ◄  14 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
15 / 32 ◄   ► ◄  15 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
16 / 32 ◄   ► ◄  16 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
17 / 32 ◄   ► ◄  17 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
18 / 32 ◄   ► ◄  18 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
19 / 32 ◄   ► ◄  19 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
20 / 32 ◄   ► ◄  20 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
21 / 32 ◄   ► ◄  21 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
22 / 32 ◄   ► ◄  22 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
23 / 32 ◄   ► ◄  23 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
24 / 32 ◄   ► ◄  24 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
25 / 32 ◄   ► ◄  25 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
26 / 32 ◄   ► ◄  26 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
27 / 32 ◄   ► ◄  27 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
28 / 32 ◄   ► ◄  28 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
29 / 32 ◄   ► ◄  29 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
30 / 32 ◄   ► ◄  30 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
31 / 32 ◄   ► ◄  31 / 32  ► pause play enlarge slideshow
Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria
32 / 32 ◄   ► ◄  32 / 32  ► pause play enlarge slideshow

Risiera di San Sabba-Ts-Viaggio nella Memoria

La Risiera di San Sabba, costruita come edificio per la spilatura del riso, venne utilizzata dai nazisti durante l'occupazione come centro di detenzione e smistamento dei prigionieri verso i lagher per lo sfruttamento coatto al lavoro o allo sterminio.

Nel primo stanzone, denominato Cella della Morte, i prigionieri catturati o prelevati da alre prigioni, venivano rinchiusi per poi essere uccisi nel giro di poche ore, mentre nelle piccole cellette, venivano rinchiusi per interi giorni o settimane per essere sottoposti a torture per poi essere eliminati tramite fucilazione o impiccagione e alla fine cremati

Il forno crematorio venne distrutto dai nazisti prima della fuga, per nascondere le prove dei loro crimini, ma sotto le macerie sono stati rinvenuti sacchi di carta, cone quelli utilizzati per il cemento, contenenti resti umani.

Si conta che piu' di cinquemila persone sono state uccise e cremate in questo lagher, mentre sono molte di piu'quelle fatte prigioniere per essere mandate al lavoro obbligatorio o destinate ad essere soppresse in altri lagher nazisti












Share
Link
https://www.robertopenne.com/risiera_di_san_sabba_ts_viaggio_nella_memoria-r7446
CLOSE
loading